Home
Home Risparmio Energetico Antincendio Sicurezza Idoneità Alloggiativa Vademecum Curriculae Contatti

L'IDONEITÀ ALLOGGIATIVA

L'attestato di idoneità alloggiativa definisce l'abitabilità dell'alloggio secondo i parametri definiti dal Comune di Torino in attuazione delle norme di legge in materia di immigrazione e soggiorno dei cittadini stranieri. L'attestazione di idoneità rilasciata dall'ufficio stranieri è necessario per la presentazione delle richieste di ricongiungimento e coesione familiare, carta di soggiorno (solamente se richiesta anche per il coniuge e i figli minori conviventi), visto per familiari al seguito e per il contratto di soggiorno. Non è invece necessario produrre l'attestato di idoneità alloggiativa nei casi di coesione con cittadino italiano, ricongiungimento familiare o coesione con minore straniero di età inferiore a 14 anni e nelle richieste individuali di carta di soggiorno. L'attestato vale 6 mesi dalla data del rilascio. Se necessario durante questo periodo potrà essere richiesto un duplicato del documento. Dopo tale termine sarà invece necessario procedere ad un nuovo sopralluogo per la compilazione di una nuova scheda e presentare una nuova istanza.

I documenti da consegnare per la richiesta dell'Attestato sono i seguenti:

  1. Modulo di richiesta con marca da bollo da 16,00€;
  2. una marca da bollo da 16,00€ per ogni attestato richiesto;
  3. fotocopia del documento di identità del richiedente;
  4. fotocopia del permesso di soggiorno del richiedente (se è un rinnovo);
  5. eventuale delega firmata dal richiedente con la fotocopia del documento di identità del delegato e del delegante;
  6. scheda di rilevamento compilata dal tecnico e firmata dal richiedente (vale massimo 30 giorni);
  7. dichiarazione sostitutiva di atto notorio (modello A, B, o C);
  8. fotocopia dell'atto notarile, del contratto di affitto o della cessione della disponibilità di alloggio

PER AVERE LA SCHEDA DI RILEVAMENTO SCRIVI A domenico@gurzi.it OPPURE TELEFONA AL 349.367.2005


APPROFONDIMENTI:

DOVE SI CONSEGNA LA DOMANDA?
Per ottenere l'attestato bisogna rivolgersi al Servizio Stranieri - Via Bologna 51
Gli orari per la presentazione della pratica sono il martedì e il giovedì, dalle 9.30 alle 11.30. Ci si deve presentare allo sportello muniti di tutta la documentazione necessaria e chiedere il numero per l'accesso agli uffici. Ricordarsi di portare una marca da bollo per la domanda ed una marca da bollo per ognuna delle copie dell'attestazione che si sta richiedendo (per esempio per due persone che vivono nello stesso appartamento e che richiedono il permesso di soggiorno è necessario avere due attestazioni con marca da bollo).


IN QUANTO TEMPO VIENE RILASCIATA L'ATTESTAZIONE?
La commissione si riunisce una volta al mese. L'attestazione quindi può essere ritirata a fine mese o al più tardi la prima settimana del mese successivo da quello della richiesta (ad esempio se si consegna la domanda il 6 ottobre, il certificato sarà pronto il 30 ottobre). In ogni caso al momento della presentazione della domanda viene rilasciata una ricevuta valida da consegnare in questura (ad esempio il 6 ottobre si può già andare in questura con la ricevuta della domanda depositata) da integrare in futuro con l'attestato valido. I certificati possono essere ritirati nei seguenti orari:

  • lunedì dalle 14.00 alle 16.00
  • martedì dalle 9.00 alle 12.00
  • mercoledì dalle 14.00 alle 16.00
  • gioverdì dalle 9.00 alle 12.00
  • venerdì dalle 9.00 alle 14.00

DOVE POSSO SCARICARE LA MODULISTICA?
Le informazioni, le istruzioni ed i moduli da compilare e consegnare all'ufficio sono i seguenti:

I moduli possono anche essere scaricati dal sito Internet www.comune.torino.it/informastranieri/modulistica